HITalk New Plastic Revolution // 19.10.10

 

Dagli Anni 60 a oggi sono stati prodotti 8,3 miliardi di tonnellate di plastica che in gran parte sono finite in mare.
Le soluzioni: riciclo, nuovi materiali e tecnologie.
Nel Pacifico esistono enormi isole costituite da sola plastica, nel mondo questa viene mangiata ed assorbita da fauna e flora.
Gli esseri umani si nutrono di queste risorse naturali.
La soluzione individuata ad oggi è «evitiamo la plastica monouso».
Si moltiplicano le azioni di divulgazione educativa, dai convegni alle lezioni nelle scuole, al coinvolgimento di cittadini nella pulizia delle aree, nonché quella di ristoranti e locali che cominciano ad adottare prodotti e procedure ecosostenibili. Basterà?
Cosa possiamo fare, oltre che conoscere il problema? Quali soluzioni esistono?

SPEAKER

The Jackal (Youtuber)

 

Michele Pontecorvo (Vicepresidente Ferrarelle)

 

Carlo Alberto Pratesi (Ordinario di Marketing, Innovazione e Sostenibilità a Roma Tre)

 

Valerio Miceli (Riceractore ENEA)

 

Francesca Garaventa (Biologa marina, Ricercatrice CNR-IAS)

 

Simone Molteni (Direttore scientifico di Lifegate)

Speaker

TheJackal

Youtuber

+ INFO

Carlo Alberto Pratesi

Professore ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Roma Tre dove tiene il corso di Marketing, innovazione e sostenibilità. Delegato del Rettore per l’area Startup dell’ateneo.

+ INFO

Francesca Garaventa

Amo il mare e studio gli effetti che i contaminanti hanno su di lui. Da qualche anno mi occupo di microplastiche e dei loro effetti. Sono autrice di decine di articoli scientifici che pochi leggono e perciò credo nella forza della divulgazione per diffondere i nostri risultati.

+ INFO

Valerio Miceli

Svolgo attività di ricerca scientifica dal 1990. Dopo aver vinto una borsa di studio in “Materiali Biocompatibili”, presso il Centro Nazionale di Ricerca e Sviluppo Materiali, trascorro un periodo di due anni e mezzo presso i laboratori di ricerca e sviluppo della Fidia Advanced Biopolymer di Abano terme (PD), acquisendo tutte le tecniche di caratterizzazione chimico –fisica e definendo i protocolli sperimentali ed impiantistici per lo sviluppo di materiali biocompatibili a base di acido ialuronico.

+ INFO

Simone Molteni

Direttore scientifico di Lifegate

Laureato con lode in ingegneria al Politecnico di Milano, comincia la carriera professionale come ricercatore universitario al Laboratorio di Energia Solare del Politecnico di Losanna (EPFL). Formazione post-laurea con 3 master in “Architettura e Sviluppo Sostenibile”...

+ INFO
Mostra di più Tutto caricato!

I nostri partner

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri eventi e sui nostri ospiti